sabato 21 dicembre 2013

My experience with Firmoo Glasses and my First Giveaway !


I read a lot about this online store for glasses "Firmoo" and I was always tempted to make an order, so when they contact me to make a review I was absolutely shocked! They were so kind and patience to me and the other day, when I got my glasses, I was really happy! They fit wonderfully and, of course, I do see perfectly!
In the online store you can choose infinity type of glasses (or sunglasses too), try them and buy them! Yes, I said try them! Let me explain: there are some photos of random people with different face shape, look, age and sex. Choose the one who looks similar to you and pick the glasses you want to try: they give you a preview of what they look like with the glasses on. None of the pictures looks similar to you? No problem, you can upload a picture of you and try yourself the glasses you pick! This is an amazing thing, since trying the glasses on your face is very important: you may like a shape for the glasses, but if it doesn't fit you, then you have to look for a different type. And with Firmoo you will have the widest range of glasses you can imagine, it's quite impossibile you can't find your perfect glasses! 
I do love luxury eyewear, but you know, unfortunately, the glasses are really pricey and so are the lens. With Firmoo you can have the latest trends in eyewear with a reasonable price! And if the trend changes you can change your glasses! A single luxury pair of glasses costs nearly 5 times a Firmoo pair of glasses. That's impressive! And I really appreciate the quality of Firmoo glasses: good materials, good lens, great packaging! They come with a glasses box and a fine glasses bag, as I show you in the pictures below.
I am glad to write this review for Firmoo since I am really happy about these glasses. I wanted to change mine but I didn't want to spend all my money for a luxury pair. I think these are amazing, update with the latest trends in eyewear and that's what a fashion and beauty blogger looks for: latest trend for a reasonable price and quality over all!
The Giveaway

Last but not least, they will offer you a 30$ voucher for the Classic series Eyeglasses! That's an amazing offer you can't really refuse! I like the idea of a "giveaway" to be equal with all of my readers, so these are the rules!
1) Like my blog on:
- Bloglovin
- Google + or Facebook or Pinterest or Instagram or Youtube.
2) Like this post and write a comment in which you say if you are a Google+, Facebook, Pinterest, Instagram or Youtube follower and leave me your contacts (e-mail or social network).
3) I will comment back and give you a number. I will use random.org  and pick the winner.
4) The contest ends on the 5th of January 2014 at 6.00 pm (UTC+1.00 Amsterdam, Berlin, Roma).
5) If I can't contact the winner I will pass to the second place and so on, so please answer my e-mail or message as soon as you can!
6) If you have any questions, please let me know in the comments.

Hey bloggers! Do you want to cooperate with Firmoo? Here's the link http://www.firmoo.com/z/firmoo-business-cooperation.html








lunedì 9 dicembre 2013

My Hair Routine


Non sono certo Miranda Kerr, ma per una cosa mi hanno fatto più di una volta i complimenti: i miei capelli! Credo che in fatto di capelli conti moltissimo il fattore genetico, ma mi piace pensare che nel corso degli anni  anch'io abbia contribuito per averli sempre al meglio! Durante la mia fase teenage non sempre ho fatto le scelte giuste, li ho tinti, fatto méches, diciamo che un po' li ho maltrattati, ma da che mi ricordi, la mia routine quando li lavo è sempre stata la stessa da sempre. Non ho mai avuto uno shampoo preferito, ho sempre cambiato a seconda delle novità e del prezzo. Ho i capelli normali, non si sporcano tantissimo, quindi li lavo un giorno sì e uno no, a volte ogni due giorni circa. Di regola faccio sempre due lavaggi con lo shampoo e uso sempre il balsamo. Quando li sento un po' più sfibrati ci aggiungo anche la maschera (una volta al mese circa o due se ci sono troppe doppie punte!) . Il primo shampoo mi dà la sensazione di levare via il grosso, con il secondo shampoo li sento davvero puliti e pronti a ricevere il nutrimento del balsamo. In fatto di marche diciamo che ultimamente la mia preferita è Herbal Essence, su di me funzionano e hanno un profumo spettacolare. Quello che sto usando adesso è quello giallo, Forti e Nutriti mi sembra e lo trovo fantastico! Ho provato anche quello azzurro Potere Idratante e quello rosa/fucsia Lisci da Accarezzare entrambi molto buoni! Altra marca con cui mi son sempre trovata bene è la L'Oreal, la linea Crystal Gloss e Liss Intense. Anche con la Garnier mi trovo abbastanza bene, ma sono con gli Ultradolce. La linea Fructis invece mi ha sempre dato fastidi. Una volta asciugati, anche se li risciacquavo sempre benissimo, mi restava la sensazione di avere ancora dello shampoo tra i capelli! In fatto di capelli, la scelta dello shampoo è sempre personalissima. La cute lì infatti è molto delicata, se si hanno problemi dermatologici, meglio evitare gli shampoo commerciali e puntare invece su quelli che troviamo in farmacia.
Vediamo allora com'è la mia hair routine!
1) Nel primo lavaggio con lo shampoo massaggio molto bene il prodotto su tutto il cuoio capelluto, in questa fase non mi occupo di tutta la lunghezza del capello ma mi concentro di più sulle radici. Risciacquo per bene.
2)Nel secondo lavaggio, massaggio bene la schiuma su tutta la lunghezza e uso meno prodotto e più diluito. Di nuovo, risciacquo per bene.
3) Metto il balsamo. Non lo stendo sulle radici, ma mi concentro solo sulle lunghezze e sulle punte. Lo lascio agire per qualche minuto. Risciacquo un po' e pettino i capelli con una spazzola a denti larghi (questo passaggio è utile per chi ha i capelli lunghi come me, se li avete corti direi che non vi serve). Risciacquo per bene. 
4) Se ho bisogno delle maschera la applico direttamente con il balsamo, in questo caso però la lascio agire un po' di più (minimo 5-8 minuti). Se avete i capelli molto sfibrati o secchi vi consiglio di tenere la maschera anche 10-15 minuti e avvolgete i capelli nell'asciugamano, meglio se riscaldato. Questa è una vera coccola per i vostri capelli! Dopodiché risciacquateli pure.
5) Quando risciacquate i vostri capelli vi consiglio di non utilizzare acqua caldissima, meglio un po' più tiepida per via del calcare che si trova abitualmente nell'acqua dei rubinetti (tende ad opacizzarli).
6) Una volta lavati li tampono con un asciugamano. Mi raccomando non strapazzateli in questa fase! Non strizzateli troppo per far uscire tutta l'acqua! Siate delicate e i vostri capelli lo apprezzeranno!
7) Resto con l'asciugamano in testa almeno una decina di minuti. Dopodoché uso un olio per capelli su tutta la lunghezza e anche questa volta mi concentro di più sulle punte. Ne basta poco, lo uso solo per tenere sotto controllo le doppie punte e per dare un tocco di lucentezza in più. In questo momento sto usando l'olio Pantene per capelli normali-spessi (Siero protezione doppie punte) e mi ci trovo molto bene! A seconda del vostro tipo di capello scegliete l'olio che fa più per voi, ce ne sono tantissimi in commercio. Un prodotto nuovo e che proverò sicuramente è il Miraculous Oil di Garnier. I principali ingredienti di questi prodotti sono l'olio di semi di lino, l'olio d'argan e l'olio di macadamia. Come vi ho già detto, la scelta dei prodotti è personale, dipende dalla struttura del vostro capello e soprattutto dalla cute del cuoio capelluto.
8) Asciugo i capelli con phon. Uso il diffusore piatto e parto sempre dalle parte vicino alle radici per poi passare alle lunghezze. Li modello solo con le dita, niente spazzole per adesso.
9) Quando sono più o meno asciutti, uso una spazzola rotonda grande per dare un po' la piega. Parto dal basso, ciocca per ciocca e arrivo fino alla sommità. Non sono molto precisa in questa fase, è giusto per definire l'andatura dell'acconciatura. Ho i capelli lisci quindi non ho particolari problemi di "capelli che non stanno da nessuna parte", mi ritengo abbastanza fortunata!
10) Ultimo step passo i capelli con la piastra. Ho i capelli lisci, ma la piastra li fa stare lisci più a lungo e in più lucida il capello. Regolo la temperatura a 160° e la passo velocemente su tutte le lunghezze. Ho una Remington ed è la mia fedele compagna da molti anni. In commercio ce ne sono tantissime, vi consiglio quelle in ceramica con la temperatura regolabile, leggere e maneggevoli, con una buona superficie se avete capelli lunghi, più strette e sottili se avete i capelli corti.
Bene questa era la mia routine per quanto riguarda i capelli. Se avete dubbi o domande, commentate qui sotto! Spero di esservi stata d'aiuto!
Bacini
Hyatt

giovedì 21 novembre 2013

Santa bring my Naked back to me!


Time to think about Christmas presents and all we are hoping to find a Naked under the tree! Obvioulsy I'm referring to the "Urban Decay Naked 3" palette! But is this the only option that we have? Of course not! Market brings us a lot of make up palettes that are as good as the Urban Decay's ones and for a better price. 
Here are my options!

Tempo di pensare ai regali natalizi e tutte noi speriamo di trovare una Naked sotto l'albero! Ovviamente mi sto riferendo alla Naked 3, palette della Urban Decay. Ma è questa l'unica opzione che abbiamo? Certo che no! Il mercato ci offre molte altre palette che sono buone quasi quanto quelle della Urban Decay e pure a un miglior prezzo devo dire. 
Queste sono le mie opzioni!

1. Naked Basics
It certainly doesn't have all the shades of the Naked 1, 2 and 3, but you will use them all. Just the basics, but the rights ones!

Non ha certo tutti i colori delle Naked 1,2 e 3, ma di sicuro li adoperete tutti. Solo i fondamentali, ma quelli giusti!

2. Bobbi Brown Smokey Warm Eye Palette
Very good make up and very good palettes. The square one is a limited edition and it's really expensive. The Smokey Warm Eye palette is as good as the limited edition!

Buonissi prodotti e fantastiche palette. Quella quadrata è una limited edition ed è molto costosa. La Smokey Warm Eye palette è altrettanto buona!


3. Pupart
Six different editions of the palette! You can really find your own, plus a limited edition!

Sei differenti versioni! Impossibile non trovare la propria e, se non vi basta, c'è pure la limited edition!

4. E.L.F. Baked Eyeshadow Palette
Very shimmer eyeshadows in 4 different palettes. All about shine is here!

Ombretti molto luminosi in 4 diverse versioni. Tutto quello che vi serve per risplendere!

5. MUA 12 Shade Palette Heaven and Earth and 12 Shade Undress Palette 
Very very cheap palettes but of quite good quality. You can buy many of these!

Palette supereconomiche, ma di buona qualità. Potete comprarne tantissime!


6. Neve Cosmetics Palette Elegantissimi
Very high quality product with an affordable price! Plus, you can make your own palette!

Prodotti di alta qualità, ma con un prezzo ragionevole! In più vi potete creare la vostra personalissima palette!


7. The Z Palette
Tired of all your single eyeshadow around? Fix them all in this beautiful case for make up!

Stanche di tutti i singoli ombretti sparsi in giro? Fissateli in queste magnifiche palette!








martedì 5 novembre 2013

90210 inspired make up: Adrianna Tate Duncan


I personally loved the remake/spin off of Beverly Hills 90210 (called simply 90210) more than the original one. It was a fresh, teenage drama series like no other series of that period. And I'm sure that you could not forget the style and the beauty of the 4 girls: Naomi, Annie, Silver and Adrianna. So I wanted to share with you some tips to look like these new stars! Here we go!

Personalmente ho adorato il remake/spin off della serie Beverly Hills 90210 (intitolato semplicemente 90210) anche più dell'originale. Era una serie fresca, piena di drammi adolescenziali come nessun'altra in quel periodo. E sono sicura che non avete dimenticato lo stile e la bellezza delle 4 ragazze protagoniste: Naomi, Annie, Silver e Adrianna. Così ho voluto condividere con voi qualche consiglio per replicare il look di queste nuove star! Cominciamo!

Adrianna Tate Duncan (Jessica Lowndes)
She is the cat eye professionist. A perfect winged eyeliner is a must for her, day and night! Long, dark brown hair: straight or wavey, she will always catch you eyes! Hot pink lips and a bronzer are the must haves of her make up. Stunning!

Adrianna Tate Duncan (Jessica Lowndes)
Lei è la professionista degli occhi da gatta. Una perfetta linea di eyeliner è un must per lei, giorno e notte! Lunghi capelli castano scuro: lisci o mossi, lei riuscirà a catturare il vostro sguardo! Labbra rosa fucsia e un bronzer sono i must have del suo make up. Spettacolare!

Kisses
Hyatt
Bacini
Hyatt











90210 inspired make up: Erin Silver


I personally loved the remake/spin off of Beverly Hills 90210 (called simply 90210) more than the original one. It was a fresh, teenage drama series like no other series of that period. And I'm sure that you could not forget the style and the beauty of the 4 girls: Naomi, Annie, Silver and Adrianna. So I wanted to share with you some tips to look like these new stars! Here we go!

Personalmente ho adorato il remake/spin off della serie Beverly Hills 90210 (intitolato semplicemente 90210) anche più dell'originale. Era una serie fresca, piena di drammi adolescenziali come nessun'altra in quel periodo. E sono sicura che non avete dimenticato lo stile e la bellezza delle 4 ragazze protagoniste: Naomi, Annie, Silver e Adrianna. Così ho voluto condividere con voi qualche consiglio per replicare il look di queste nuove star! Cominciamo!

Erin Silver (Jessica Stroup)
She is the independent one. Even in style she has her own ideas. I love her medium-bob haircut, just naturally wavey. She defines her big blue eyes with a thin line of eyeliner and false eyelashes. Just a touch of pink on the lips and on her cheeks. A style that is simple yet elegant, natural but sophisticated.

Erin Silver (Jessica Stroup)
Lei è quella indipendente. Anche nello stile ha le sue idee. Adoro il suo taglio a caschetto, naturalmente mosso. Sottolinea i suoi grandi occhi azzurri con una riga sottile di eyeliner e ciglia finte. Un tocco di rosa su labbra e guance. Uno stile semplice ma elegante, naturale e sofisticato al tempo stesso.

Kisses
Hyatt
Bacini
Hyatt















lunedì 4 novembre 2013

90210 ispired make up: Annie Wilson


I personally loved the remake/spin off of Beverly Hills 90210 (called simply 90210) more than the original one. It was a fresh, teenage drama series like no other series of that period. And I'm sure that you could not forget the style and the beauty of the 4 girls: Naomi, Annie, Silver and Adrianna. So I wanted to share with you some tips to look like these new stars! Here we go!

Personalmente ho adorato il remake/spin off della serie Beverly Hills 90210 (intitolato semplicemente 90210) anche più dell'originale. Era una serie fresca, piena di drammi adolescenziali come nessun'altra in quel periodo. E sono sicura che non avete dimenticato lo stile e la bellezza delle 4 ragazze protagoniste: Naomi, Annie, Silver e Adrianna. Così ho voluto condividere con voi qualche consiglio per replicare il look di queste nuove star! Cominciamo!

Annie Wilson (Shenae Grimes)
I love her style: rock and glam! The hair went from dark brown to a beautiful ombré with dark blonde ends. She always has the beachy waves. Smokey eye is a must, more intense for the night. Lips are nude. Counturing and highlighting is the key for a perfect face!

Annie Wilson (Shenae Grimes)
Adoro il suo stile: rock e glam! I capelli sono diventati da castano scuro a un bellissimo effetto ombré con le punte biondo scuro. Li porta sempre ondulati. Lo smokey eyes è un must, diventa più intenso per la sera. Le labbra sono nude. Counturing e illuminanante sono la chiave per un viso perfetto!

Kisses
Hyatt
Bacini
Hyatt




90210 inspired make up: Naomi Clark


I personally loved the remake/spin off of Beverly Hills 90210 (called simply 90210) more than the original one. It was a fresh, teenage drama series like no other series of that period. And I'm sure that you could not forget the style and the beauty of the 4 girls: Naomi, Annie, Silver and Adrianna. So I wanted to share with you some tips to look like these new stars! Here we go!

Personalmente ho adorato il remake/spin off della serie Beverly Hills 90210 (intitolato semplicemente 90210) anche più dell'originale. Era una serie fresca, piena di drammi adolescenziali come nessun'altra in quel periodo. E sono sicura che non avete dimenticato lo stile e la bellezza delle 4 ragazze protagoniste: Naomi, Annie, Silver e Adrianna. Così ho voluto condividere con voi qualche consiglio per replicare il look di queste nuove star! Cominciamo!

Naomi Clark ( Annalynne Mccord)
She is the typical california girl: blonde, sun touched skin and nude make up. Turns in a femme fatale when the lights go down with red lips and smokey eyes, ready for the most exclusive party. Beachy waves or vintage hair, she always looks at her best!

Naomi Clark (Annalynne Mccord)
Lei è la tipica ragazza californiana: bionda, pelle baciata dal sole e make up nude. Si trasforma in una femme fatale quando le luci si spengono, le labbra diventano rosse e gli occhi smokey, pronta per i party più esclusivi. Onde da spiaggia o acconciature vintage, lei sa sempre come essere al meglio!

Bacini
Hyatt
Kisses
Hyatt

lunedì 21 ottobre 2013

Beauty Review: KIKO Skin Tone Corrector Primer


Un po' di tempo fa avevo preso alla KIKO in supersconto uno dei primer viso colorati Skin Tone Corrector Primer. Avendo qualche lieve rossore (niente couperose o cose simili, solo leggeri arrossamenti) ho acquistato la nuance Green che dovrebbe aiutare a mimetizzare questi segni e a uniformare l'incarnato. 
Il primer in sé è molto leggero e dà una bella sensazione sulla pelle, opacizza leggermente, ma non garantisce un effetto mat durevole. Avendo veramente segni lievissimi, in effetti è sensibile il miglioramento del colorito della pelle. Una volta lasciato asciugare e dopo aver steso il fondotinta, il teint del viso appare più uniforme. Detto questo però, lo sconsiglio a chi ha veramente bisogno di mimetizzare i rossori del viso più evidenti, in quanto questo prodotto non è sufficientemente pigmentato per coprirli. A dirla tutta, quando i miei arrossamenti erano più evidenti del solito, non sono sicura che questo primer riuscisse davvero a mimetizzarli del tutto. Dovevo stendere il fondotinta per bene in modo che coprisse ed uniformasse l'incarnato. Ho avuto la fortuna di pagarlo scontato, ma a prezzo pieno direi che non lo riacquisterei. Forse poteva essere più interessante la versione Bronzer dello stesso primer, ma vedo dal sito che non è più disponibile. Tornerà magari per la prossima estate.
Il primer rimane comunque disponibile nelle versioni Peach per l'effetto "pelle in forma" e Violet per "riscaldare gli incarnati spenti e sul giallo"
Riassumento vediamo i pro ed i contro di questo prodotto.
Pro
- funziona come base trucco per lievissimi arrossamenti;
- opacizza l'incarnato per un leggero effetto mat, ma solo per pelli normali/secche.

Contro
- prezzo, troppo alto per quello che dicono che dovrebbe fare;
- non mimetizza arrossamenti evidenti;
- non garantisce un effetto mat a chi ha la pelle mista.
Spero di esservi stata utile, se avete domande commentate qui sotto!
Bacini
Hyatt

martedì 8 ottobre 2013

Beauty trend: Throw away your tweezers


We spent a lot of money on super technological tweezer, innovative material tweezers, label tweezers but now the trend is to get rid of them with no regrets! Looking at backstage pictures of the latest Fashion Weeks around the world, we will see all the models with hairy, big brows, that have never seen a tweezers in their lives. Defined or tattooed brows times are over! Welcome big brows, filled by wise brushstrokes or tone sur tone brow pencils. Icons of this trend are the supermodel Cara Delevingne's brows, but many others models and starlets are following her. Some of us may think this is a super beauty trend, no more worries about our brows, just let'em grow! On the contrary it's a lot more difficult to fill an empty brow than to refine it with the tweezers. You will need the perfect kit to make them look bigger and many make up labels have already launched their products. Let's see what the market has to offer, starting from the most expensive to the cheapest.
SIGMA Brow Kit (not to be found any more, sigh!) remains the most complete kit for the brows with 15 elements and a price of 69 $. In the luxury packaging we would have found : mirror, scissors, tweezers and stencil for a perfect shape in the upper side; 5 different shades of powders, 2 dual ended brow pencils, one for highlighten, one for filling, one pencil sharpener, a dual ended brow gel for fixing, a dual ended brush, one angled and one spoolie brush.
On the other hand we can still find in their website the Brow Kit Value Set in 4 different shades that includes: duo brow powder, dual ended highlighting pencil, dual ended brow pencil, an angled brush and a spoolie brush for 48 $.
Still from America we can find the ANASTASIA 5 Element Brow Kit, wich is very similar to the Sigma one. Here we have: a duo brow powder, dual ended brush, tweezers, stencils and a brow gel. For the price of 65 $ they should have put a dual ended brow pencil too. A lot more interesting is their Beauty Express for Eyes and Brows all in one kit. It includes: a duo brow powder, a brow wax, a duo eyeshadow powder, an angled brush and stencils. All for 39,50 $.
Let's end our american tour with BENEFIT cosmetics that offers 2 different kits: Brows A Go Go and Browzings. The first one has: 2 brow powders, a brow wax, a little smokin liner, 2 highlighting powders, mini tweezers and mini dual ended brush. It comes in one shade (!!!). A very tiny kit, nice for the packaging but very expensive (38 $) and useful only if you have to carry it into your bag. The second one has only one pigmented wax and one powder, mini tweezers and mini brushes. It comes in 3 different shades. Again the mini sizes with a large price (30 $).
Let's what european labels have to offer.
SMASHBOX has not really a kit, but their Brow Tech Trio has two different shades of brow powder and a brow wax; the brow pencils Brow Tech to go have the brow gel with the brow brush included. The first product has 5 different nuances for 23 euro and the second one comes in 2 shades of brown for 27 euro.
SEPHORA has the Eyebrow Editor Complete Brow Kit in 2 different shades. This set contains: 2 brow powders, brow wax, tweezers, spoolie brush and  angled brush. The price is 14,90 euro. All in a take away size.
KIKO offers a very similar kit, the Eyebrow Expert Styling Kit, that contains: 2 powders, wax, tweezers, angled brush and spoolie brush for the price of 13,90 euro. Again in very tiny sizes.
If you are not sure about your eyebrows colour, always choose the lightest one. Once you have decided the colour  better opt for the single products by Smashbox (in my very personal opinion) or, if you want to spend more for a complete set, for the Sigma kits. What you will really need is a powder of the exact colour, a wax or a brow gel and a brow pencil tone sur tone. The angled brush might be your old eyeliner brush and the spoolie brush is your old mascara, washed very well.
Let me ispire you with these gorgeous picture of the latest fashion weeks' backstages!
Kisses
Hyatt











domenica 29 settembre 2013

Beauty trend: Sopracciglia, via le pinzette!


Ebbene sì, abbiamo speso tantissimo in pinzette supertecnologiche, fatte di materiali ingegneristici oppure firmate dalle migliori griffe in fatto di make up eppure il trend attuale ci invita a disfarcene senza troppi rimpianti! Guardando e riguardando le immagini dei backstage delle sfilate delle ultime fashion week, vediamo modelle su modelle con sopracciglia folte e quasi mai rifinite dal passaggio di una pinzetta, nemmeno per sfoltire il "fridiano monociglio" (anche se per la verità a questo dico no e poi no!).
Sono finiti i tempi delle sopracciglia sottili, disegnate, super definite, magari tatuate. Benvenuti invece archi riempiti da sagge pennellate o tratti di matita tone sur tone, pettinati sì, sfoltiti no! Modello per eccellenza le sopracciglia della richiestissima Cara Delevigne, ma molte altre ormai seguono il suo esempio. Non male come tendenza beauty, una cosa in meno di cui preoccuparci, direbbero alcune! Invece ci vuole molta più pazienza e precisione nel riempire un sopracciglio sfolto che non nel togliere qualche ciglio fuori posto. Soprattutto ci vogliono gli strumenti giusti e qui le make up griffe non si sono fatte cogliere impreparate. Quasi ogni marca ha ormai una linea dedicata alle sopracciglia, vediamo in dettaglio cosa ci offre il mercato!
Partiamo dal più caro arriviamo poi a quelli più abbordabili.
SIGMA Brow Kit, (introvabile ormai, sigh!) rimane comunque il più completo con i suoi 15 pezzi e il prezzo di 69 $. Nel lussuoso packaging trovavamo specchietto, forbicine, pinzette e stencil per una forma perfetta nella parte superiore; nella parte inferiore 2 matite duo, una per illuminare, l'altra per riempire; 5 tonalità diverse di polvere, un temperino, un doppio gel (trasparente e castano), un pennellino doppio, angolato da un lato e a scovolino dall'altro.
In compenso, dal sito possiamo trovare i Brow Kit Value Set divisi per colore (4 nuance: light, medium, auburn e dark) che comprendono una polvere duo e una matita duo nelle sfumature più chiara e più scura della tonalità scelta, una matita duo bianca e illuminante, 2 pennellini uno angolato per disegnare e uno a scovolino per pettinare. Il tutto per 48 $.
Sempre dall'America arriva il 5 Element Brow Kit di ANASTASIA dal contenuto molto simile al Sigma Brow Kit. Qui troviamo una polvere duo, un pennellino duo angolato e scovolino, pinzette, stencil e gel trasparente, il tutto per 65 $. Forse avremmo preferito una matita duo al posto delle (o meglio oltre alle) pinzette. Molto più interessante è il Beauty Express for eyes and brows all in one kit. Contiene una cera per sopracciglia, una polvere in 2 nuance per sopracciglia, un duo ombretto, pennellino angolato e stencil. Completo a 39,50 $.
Concludiamo il tour americano con il marchio BENEFIT che ci propone 2 versioni: Brows a gogo e Browzings. Il primo include 2 polveri, la cera, una matitina nera, 2 illuminanti, mini pinzette, mini pennellino tutto molto piccino picciò. Packaging sempre bellissimo, ma utile solo per la sua trasportabilità, specchietto incluso a 38 $.
Il secondo, più minimal, comprende una cera pigmentata e una polvere, mini pinzette e 2 mini pennellini specchietto incluso a 30 $.
Vediamo invece cosa possiamo trovare a casa nostra. 
SMASHBOX non ha un vero e proprio kit ma il Brow Tech Trio ha due tonalità di polvere e la cera, oltre alle matite Brow Tech to go che contengono sia la matita che il gel con scovolino applicatore, molto utile da tenere in borsetta! Rispettivamente a 23 e a 27 euro.
SEPHORA propone Kit sopracciglia con 2 polveri, una cera, mini pinzette, mini pennellino angolato e mini scovolino, il tutto a 14,90 euro. Lo stretto necessario in formato take away.
KIKO invece ci offre Eyebrow Expert Styling Kit, molto simile a quello a quello di Sephora con 2 polveri, cera, mini pinzette, mini pennellino angolato e mini scovolino a 13,90 euro.

Tirando un po' di somme, a patto di trovare la tonalità giusta per le nostre sopracciglia (se siete indecise, sempre un po' più chiara del vostro colore), meglio puntare su singoli prodotti della Smashbox o, se siete disposte a spendere per un Kit completo, quello della Sigma a 48 $ rimane il migliore. Ciò che è indispensabile è una polvere ed una matita della giusta nuance, più la cera o il gel per fissare. Il pennellino angolato potete ricavarlo da un pennellino per eyeliner, lo scovolino sarà un vostro vecchio mascara, lavato accuratamente.


Kisses
Hyatt

Cara Delevigne


venerdì 2 agosto 2013

Beauty review: LUSH Handmade Cosmetics "Non ti scordar di me"




Ho sempre avuto il negozio LUSH sotto gli occhi, ma non avevo mai comprato niente da loro. Sinceramente pensavo che facessero solo saponi molto profumati. Ultimamente invece ho sentito parlare molto bene dei loro prodotti per il viso e per i capelli e così ho deciso di provarli anch'io per voi. Per la mia review ho scelto questo struccante "Non ti scordar di me". Da sempre sono una sostenitrice dei prodotti a base naturale, se è possibile, e allora vediamo i pro ed i contro di questo prodotto.
Pro 
- gli ingredienti: cera d'api, miele, essenza di rose quelli che ricordo adesso...tutti molto delicati sulla pelle!
- è indicatissimo per levare il trucco, anche pesante, dagli occhi!!! Nessun fastidio, bruciore, potete passarlo sulle palpebre e sulle ciglia senza rischiare di aggredire troppo la pelle, delicatissima in questo punto. Ricordate, mai e poi mai sfregare gli occhi per togliere il trucco, siate più delicate possibile, la pelle degli occhi è la più sottile del vostro viso! Picchiettate piuttosto i prodotti che usate per levare il trucco, non cancellatelo come fareste con una lavagna! =)
- non preoccupatevi dell'effetto "panda" che avrete una volta massaggiato il prodotto, è normale! Basta semplicemente risciacquarvi il viso con il vostro detergente abituale o con acqua tiepida. Per eventuali residui, picchiettate un dischetto di cotone con un po' di tonico. La funzione di questo struccante è praticamente di sollevare il make up dalla pelle e renderlo rimovibile con il vostro detergente preferito. Ricorda un po' il latte detergente, ma con una consistenza più cremosa e rispetto al latte, è meno aggressivo sugli occhi (per quanto delicato potesse essere, a me finiva sempre del latte detergente negli occhi e mi bruciava da morire; questo, essendo in crema, non crea questi problemi).

Contro
- contiene parabeni; ultimamente cerco di evitare i prodotti che contengono parabeni/siliconi/petrolati, ma sono dappertutto. I parabeni sono dei conservanti ed essendo un prodotto fresco purtroppo non possono farne a meno di metterli. Magari studieranno un'altra formulazione che non li contenga! Speriamo, perché il prodotto è davvero ottimo.
- Prezzo. Un vasettino da 45 gr viene 10,35 euro. Ne basta davvero poco, quindi diciamo che la spesa viene ben ammortizzata. 

Spero di esservi stata utile, come sempre, se avete domande o commenti sono a vostra disposizione!
Kisses
Hyatt

mercoledì 31 luglio 2013

Beauty Review: Kiko Ultimate Pen Long Wear Eyeliner


I suck using eyeliner, so one the eyeliner pen is one of the most appreciate new in products of this year. But, could this little invention, improve us drawing that goddamn line? Let's make it clear: it takes a lot of practice! With every product you are going to use, practice is the only way to make the line as perfect as we want (especially if we want a very thin line).
Let's see then which are the pros and cons about this Kiko Ultimate Pen Long Wear Eyeliner and, in general about all pen eyeliners.
Pro
- less smudge than a gel/cream or liquid liners;
- immediate and precise line;
- easy to correct if you make a mistake, you just need a Q-tip and some cleansing milk;
- you won't need expensive brushes to put the eyeliner (good ones are quite expensive);
- it lasts 6 to 8 hours without problems.

Con
- it can be less dark if you use it over primer or eyeshadows, it's better a nude eyelid or just make your primer dry very well;
- if you want more intensity draw the line at least 2 times;
- be carefull when using eyeshadow, be precise or draw the line again after you put the eyeshadow;
- it's only in black...maybe they will think about coloured ones.
I hope this will be useful to you. If you have question, just ask me in the comments below!
Kisses
Hyatt
Ecco, per chi è impedita come me, l'eyeliner a penna è sicuramente una delle novità più gradite in fatto di make up. Ma riuscirà questa piccola invenzione a migliorare davvero la stesura di quella maledetta linea? Mettiamo subito le cose in chiaro: ci vuole molta pratica! Con qualsiasi strumento vogliate fare la riga, la pratica è l'unica arma per riuscire a mettere l'eyeliner nel modo in cui vogliamo (soprattutto se vogliamo una riga sottile sottile).
Vediamo allora quali sono i pro ed i contro di questo Kiko Ultimate Pen Long Wear Eyeliner e, in genere, di tutti gli eyeliner in penna.

Pro
- meno sbavature rispetto a quelli in gel/crema o liquidi;
- tratto subito preciso;
- facile da correggere se avete sbagliato, bastano un cottonfioc e un po' di latte detergente;
- rispetto a quelli in gel/crema non vi serveno pennellini (anche piuttosto costosi se volete un buon prodotto);
- la durata, in 6-8 ore non avrete problemi.

Contro
- perde un po' di scrivenza se lo passate sopra il primer o l'ombretto, l'ideale sarebbe passarlo sulla rima pulita o far asciugare per bene il primer;
- non è subito intensissimo come colore, meglio passarlo almeno un paio di volte se volete maggiore intensità;
- siate precise con l'ombretto che volete usare per il make up, il tratto perde d'intensità se ci passate sopra con la polvere, ma niente vi impedisce di ripassare la riga una volta finito il trucco occhi.
- esiste solo in nero, chissà se ne faranno delle versioni colorate...

Il prezzo è di 6,90 euro, ma come sapete la KIKO fa spesso sconti mirati su certi prodotti e lo potete trovare anche a meno.

Spero di esservi stata utile e ci vediamo presto con una nuova review!
Kisses
Hyatt

lunedì 24 giugno 2013

Red summer dress


This strapeless red dress is delicious for summer! I just added this floral print open toe pumps that I think are the perfect match to the dress! Isnt' it a sunny outfit? Let me read your comments!
Kisses
Hyatt

Questo vestito senza spalline è delizioso per l'estate! Ho solo aggiunto le decollete open toe con questa stampa floreale che s'intona benissimo al vestito! Non è un outfit solare? Voglio leggere i vostri commenti!
Bacini
Hyatt

Dress: Nelly.com
Shoes: Nelly.com
Accessories: River Island

venerdì 21 giugno 2013

Mint rose outfit


One of the most popular colours of this summer: mint! I love it! In combination with rose it's just lovely!
What do you think about the nails? In my tutorial all you need to make this nail art, it's very easy, go here http://hyattsdiary.blogspot.it/2013/06/nail-art-tutorial-ombre-nails-techinque.html !
Kisses
Hyatt

Uno dei colori più usati quest'estate: menta! Lo amo! In combinazione con il rosa tenue poi è semplicemente adorabile! Che ne pensate delle unghie? Nel mio tutorial tutto quello che vi serve per realizzare questa nail art: è semplicissima, andate qui http://hyattsdiary.blogspot.it/2013/06/nail-art-tutorial-ombre-nails-techinque.html !
Bacini
Hyatt

Top: Nelly.com
Skirt: Nelly.com
Shoes: Nelly.com
Accessories: Nelly.com
Bag: found on the web, sorry ^^

Romantic outfit for summer nights


In love with bows! Bows everywhere! On the skirt and on the open toe pumps for this romantic outfit...just in case you'll have a romantic date this summer!
Hope you'll like it!! Write your comments!
Kisses
Hyatt

Adoro i fiocchi! Fiocchi ovunque! Sulla gonna e sulle decolleté open toe per questo outfit romantico...in caso  abbiate un apputamento romantico quest'estate!
Spero vi piaccia! Scrivete i vostri commenti!
Bacini 
Hyatt


Top: Nelly.com
Skirt: Nelly.com
Shoes: Nelly.com
Bag: River Island
Accessories: Nelly.com

giovedì 20 giugno 2013

Summer black and white outfit


I'm back!!! Just a new outfit as I used to show you with my posts! Find some new shoes, bags and tops and now I'm ready to compose!!! 
Here we have really a simple outfit, but with some gold details that make it unique and elegant!
What do you think? I hope you'll like it!!! I love it!!!
Kisses
Hyatt
Sono tornata!!! Dopo qualche assenza, tornano i miei outfit così come li conoscevate già nei miei post! Ho trovato nuove scarpe, borse e top e adesso sono pronta a comporre!!!
Qui abbiamo un outfit molto semplice in realtà, ma con alcuni dettagli oro che lo rendono unico ed elegante!
Che ne pensate? Spero vi piaccia!!! Io lo adoro!!!
Bacini 
Hyatt

Bag: MiuMiu
Shoes: Nelly.com
Top: Nelly.com
Shorts: Nelly.com
Accessories: Nelly.com

lunedì 17 giugno 2013

THE PERFECT RED HAIR for no natural born red hair!


It's not easy to have red hair. Even if you're a natural born red hair, you've always got a lot of problems. Boys, of course, may have called you "carrot hair" when you were young, but growin' up things get better, fortunately!!!
If you always loved to have red hair but you're not a natural red, things may become harder. But this may not happen, if you accept the fact that not every shade of red fits you. Starting from your natural hair colour, there's a solution for everyone! Let's see for every hair type, the best red shade possible!!!

Non è facile portare i capelli rossi. Anche se si è rosse naturali, ci sono sempre un sacco di problemi. I ragazzini, di certo, vi avranno chiamate "pel di carota" quando eravate piccole, ma crescendo le cose vanno meglio, per fortuna!!!
Se invece avete sempre desiderato avere i capelli rossi, ma non siete delle rosse naturali, le cose potrebbero diventare difficili. Questo si può evitare se accettate il fatto che non tutte le sfumature di rosso potrebbero starvi bene. Partendo dal vostro colore naturale, c'è una possibile soluzione per tutte! Vediamo per ogni tipo di capello, la migliore nuance di rosso possibile!!!

- Natural Blond hair
Choose the gourgeous Gwineth Paltrow hair colour in "Iron Man" movies, playin' Pepper Potts. A very light shade of red or a cherry blonde I would say. 
Scegliete il meraviglioso colore di Gwineth Paltrow nei film di "Iron Man", dove interpreta Pepper Potts. Una sfumatura molto delicata di rosso, un biondo ciliegia direi.


- Natural Brown hair
Here we can have more solutions, depending on what shade of brown you are: dark. very dark or just a milk chocolate brown. I think it's more important what kind of shade your eyebrows are: very dark, dark, just brown, very light brown or blonde? I think eyebrows must be the same colour of your hair, I really don't like big contrast between them. Starting from the darkest brown to the lightest, let's see the shades of red that would fit you better.
Qui possiamo avere più soluzioni, in base a quale sfumatura di castano avete: scuro, molto scuro o semplicemente un castano cioccolato. La cosa più importante, secondo me, è il colore delle vostre soppracciglia: molto scure, scure, castante, castane chiare o bionde? Penso che le sopracciglia devono essere in tono con il colore dei capelli, i grandi contrasti non mi sono mai piaciuti. Partendo dalla sfumatura più scura a quella più chiara, vediamo quali sono le nuance di rosso che vi stanno meglio. 








- Dark hair or black hair 
Your haristylist may have warned you about dyeing your hair: mission impossible! But you can make some red highlights that are just awesome! My extra advice? Make them very thin and not on top of you head, just on sides and bottom head.
La vostra parrucchiera vi avrà già avvertite riguardo al tingere i vostri capelli: missione impossibile! Ma si possono fare delle meches rosse che sono assolutamente fantastiche! Il mio consiglio extra: farle molto sottili e non sulla sommità della testa, limitatevi ai lati e alla nuca.




Hope you like it as always!
Kisses
Hyatt

Spero vi sia piaciuto come sempre!
Bacini
Hyatt

domenica 2 giugno 2013

Nail art tutorial: ombre nails technique


I was really shocked when I saw that making this nail art is really easy!!! No expensives tools or nail polish, just some patience required to do this very cute effect!!! A clean, fine result like a pro!!!

All you need is:
- 2 different nail polish;
- a make up sponge, the triangular one for foundation;
- a top coat;
- nail polish remover;
- few q-tips;
- a lotion;

Just a few rules!!! Remember:
- choose one dark and one light nail polish of the same colour OR
- two opposite colours OR
- take inspiration from the rainbow, choose two colours closer to each other OR
- choose a base and a glitter nail polish.

Let's see the technique:
- apply some lotion around your nails;
- wet your sponge and put some of the first colour on the base of you sponge;
- put the other colour next to it and mix them a little in the middle;
- apply the sponge on your nail, be sure too cover it well;
- be sure your sponge has enough polish on it, put some colour on it every two fingers done;
- do not worry about the colour out of place: the polish won't stick to the areas where lotion are!!! Take some q-tips with nail polish remover and refine the nail area (here's the patience part!!!);
- let dry them all and apply a clear top coat. You can use a glitter top coat too, if you want a sparkling effect!!!
- let the top coat dry, and the nail art is complete!!!
Hope I've been clear enough, if you have questions, just comment this post!!!
Enjoy trying ^^
Kisses
Hyatt

Sono veramente rimasta scioccata quando ho visto che fare questa nail art è davvero semplicisssimo!!! Nessuno strumento costosissimo o smalti particolare, solo un po' di pazienza per fare questo effetto davvero carino!!! Un risultato pulito, curato come una vera professionista!!!

Tutto quello che vi serve è:
- 2 diversi smalti;
- una spugnetta per make up, di quelle triangolari per fondotinta;
- un top coat;
- acetone o un levasmalto;
- dei cottonfioc;
- una crema per le mani.

Solo qualche regola. Ricordate:
- prendete una nuace scura e una più chiara di smalto dello stesso colore OPPURE
- due colori opposti OPPURE
- prendete ispirazione dall'arcobaleno: prendete due colori vicini uno all'altro;
- prendete una base e uno smalto molto glitterato.

Vediamo la tecnica:
- applicate la crema mani solo intorno all'unghia, sulla linea delle cuticole per intenderci;
- bagnate la spugnetta e prendete un po' di smalto del primo colore e applicatelo sulla base della spugnetta;
- prendete un po' del secondo colore e applicatelo vicino all'altro, mescolandoli un po' nel mezzo;
- applicate la spugnetta sulla vostra unghia, siate sicure di averla coperta per bene;
- assicuratevi che la spugnetta abbia sempre abbastanza colore, rimettetecelo ogni 2 unghie fatte circa;
- non preocuppatevi del colore fuori dell'unghia, lo smalto non si attaccherà dove avete messo la crema!!! Prendete i cottonfioc e con un po' di acetone rifinite l'area intorno all'unghia (questa è la parte in cui dovrete avere un po' di pazienza!!!);
- lasciatele asciugare per bene e applicate il top coat trasparente. Potete usare anche un top coat glitterato per un effeto super brillante!!!
- lasciate asciugare ancora e la vostra nail art è finita!!!
Spero di essere stata abbastanza chiara, se avete domande, commentate pure questo post!!!
Divertitevi a provare!!!
Bacini
Hyatt

Hair tutorial: Soft waves with iron curl



I always had problems to curl my hair!!! I tried really everything: curlers, flat iron and curl iron too, but never reached perfection!!! I have really straight hair and my waves fade away in less than 2 seconds!!! Maybe this time is the right time: I found this tutorial made by Maskcara, a make up artist, who explains really well the techinque with the iron curl!!! I just kept dislocating my wrist all the time trying to curl my hair... =(
Hope it will be usefull for you too, here's the Video Tutorial ^^
Kisses
Hyatt

Ho sempre avuto problemi a fare i ricci ai miei capelli!!! Ho provato tutto: bigodini, la piastra e il ferro arricciacapelli, ma non ho mai raggiunto la perfezione!!! Ho i capelli molto lisci e le onde mi spariscono in meno di 2 secondi!!! Forse questa volta è quella giusta: ho trovato questo tutorial fatto da Maskcara, una make up artist, che spiega davvero bene la tecnica da usare con il ferro!!! Io continuavo solo a slogarmi il polso tutte le volte, cercando di fare i ricci ai capelli... =(
Spero che vi sia d'aiuto anche per voi, ecco il Video Tutorial ^^
Bacini
Hyatt






sabato 25 maggio 2013

Hair trend for summer 2013: OMBRE HAIR!!!




Just got my Ombre Hair!!! Totally happy with my new look!!! What do you think?
This is the most important trend for hair for this summer, you'll see it everywhere and in many ways. I had the most common style, with blonde endings. Here are some picture just to inspire you in case you wanna do it and a video showing the techinque.
Enjoy all!!!
Kisses
Hyatt

Ho appena fatto l'effetto Ombre sui miei capelli!!!! Totalmente entusiasta del mio nuovo look!!! 
Che ne pensate?
Questo sarà il trend più evidente per quest'estate (sempre che arrivi), lo vederete sulle teste di tutte e in tantissime varianti. Io ho fatto lo stile più comune, ovvero con le punte più bionde rispetto alla radice. Qui vi metto alcune immagini per ispirarvi nel caso vogliate farlo anche voi e un video che vi spiega la tecnica da usare.
Bacini
Hyatt












venerdì 17 maggio 2013

Cannes Red Carpet 2013 All the looks


All the Red Carpet pictures in one click? 
Go to my Facebook page (https://www.facebook.com/DiaryOfAFashionGirl) and read my strict judgments on the look of the stars!!!
Tutte le foto del Red Carpet in un click?
Andate sulla mia Pagina Facebook (https://www.facebook.com/DiaryOfAFashionGirl) e leggete i miei severi giudizi sul look delle star!!!

Kisses

Hyatt






venerdì 10 maggio 2013

The Met Ball 2013: Best Dress Awards!!!!

Do you wanto to see all the stars (and their dresses) of The Met Ball 2013??? 
Here are some of the best pictures of that night!!! Enjoy all!!!
Kisses
Hyatt


Volete vedere tutte le star (ed i loro abiti) del Met Ball 2013??? Li potete guardare sulla mia Pagina Facebook Diary Of A Fashion Girl (https://www.facebook.com/DiaryOfAFashionGirl)!!!!
Qui ci sono alcune delle più belle immagini di quella serata!!! Godetevele!!!!
Bacini 
Hyatt





domenica 5 maggio 2013

Beauty Review: Apocalips Lip Lacquer by Rimmel London






Yesterday I was shopping with my mom when I saw this gloss with a huge discount: I had to try it!!!
And I was very pleased when I put it on my lips: intense colour, very comfortable texture, no excess of product on the brush!!! The gloss I was looking for was in my hand right in that moment!!!
I really tried everything (in my budget and not) about glosses and still haven't found the complete, perfect one! Finally I stop my search with this Apocalips by Rimmel London!!!
Let's see what the pros and cons (I really can't find them!) are!

Pros:
- very intense color, no glittering, as they say "a satin smooth shine";
- very pleasent texture, no sticky lips!!
- the right balance between a lipstick and a gloss;
- 8/11 shades available (it depends on the Country, see site Apocalips)
- the brush!!! no more waste of product!!!

Cons :
- it doesn't last for too many hours, of course, but it last longer than just a normal gloss;
- I just find 4 of the 11 shades available...maybe it's just a matter of where you buy it;
- it's a summer edition, so go shopping!!! My fear is that they won't sell it for ever... :'(

Price  £ 5.99, € 10.60 (I paid it €7.60!!!)

Giusto ieri stavo facendo la spesa con mia mamma quando ho visto questo gloss con un grosso sconto: dovevo provarlo!!! E sono stata piacevolmente sorpresa quando l'ho applicato sulle mie labbra: un colore intenso, una texture cremosa e non appiccicosa, nessun eccesso di prodotto sull'applicatore!!! Il gloss che stavo cercando da una vita era finalmente lì, nelle mie mani, in quel momento!!!
Ho provato davvero di tutto a proposito di gloss (che rientrassero nel mio budget o no) e non avevo ancora trovato quello completo, perfetto!!! Alla fine ho concluso la mia ricerca con questo Apocalips di Rimmel London!!!
Vediamo quali sono i pro ed i contro.

Pro:
- colore intenso, niente glitter, come scrivono loro: "una brillantezza morbida e satinata";
- texture piacevolissima, una delle cose che mi ha più colpito, niente labbra appiccicose!!
- il giusto equilibrio tra un rossetto ed un gloss;
- 11 nuance disponibili, almeno qui da noi;
- l'applicatore!!! nessunissimo spreco di prodotto!!!

Contro:
- non dura in eterno, questo è sicuro, ma di certo molto più di un normale gloss;
- ho trovato solo 4 delle nuance disponibili, ma credo sia tutta una questione di dove lo si acquista;
- sul sito dicono che sia una summer edition, perciò sbrigatevi a comprarlo!!! Temo che non lo venderanno per sempre purtroppo... :'(

Prezzo € 10,60 (l'ho trovato scontato a € 7,60!)













sabato 27 aprile 2013

Beauty trend of the moment: Two Tone Lips!



Many of you have seen this make up recently when surfing the net: the two tone lips! I'm wondering if it will be the must have in beauty this summer...we will soon know! Maybe I would wear it for a very glamorous summer night party, not for an ice cream with my friends! What do you think? I wanna read your impressions!!! Meanwhile get inspired by this pictures ^^
Kisses
Hyatt

Molte di voi avranno visto questo make up di recente, navigando su internet: le labbra di due tonalità! Mi chiedo se questo sarà il must have di quest'estate per quanto riguarda la bellezza...lo sapremo presto! Lo indosserei per un party estivo molto molto glamour, non certo per un gelato con gli amici! Che ne pensate? Voglio leggere le vostre impressioni!!! Intanto ispiratevi con queste immagini ^^
Bacini
Hyatt




sabato 20 aprile 2013

Video inspiration by Solange Knowles!


Solange Knowles,  Beyoncé's sister, is a talented girl (could not be otherwise) who sings "Losing you", her  brand new hit. In this video she appears with some elegant guys who are part of the "Société des ambianceurs et des personnes élégantes". This society is born in the surroundings of Congo-Brazzaville and Congo-Kinshasa. It's a way of dressing, harmony in colors and reminds to the dandy's way of dressing back to England style. Solange herself wears a tailleur with trousers with a brick stamp that I find awesome!
Good job Solange!
Kisses
Hyatt

giovedì 18 aprile 2013

Hippie chic Inspiration #2



As promised, my hippie chic inspiration #2!! Enjoy and tell if you liked it!!
Kisses
Hyatt


lunedì 8 aprile 2013

Hippie Chic Inspiration #1


I miss summer!!! I am still freezing in my town and you? I'm not really a hippie style fan, but sure with some chic details I might wear it...like this combination! What do you think?
Wanna see your comments!!!
Kisses
Hyatt

Mi manca l'estate!!! Si sta ancora congelando qui nel mio paese e da voi? Non sono proprio una fan dello stile hippie, ma di sicuro con qualche dettaglio chic potrei indossarlo...come in questa combinazione! Che ne pensate?
Voglio leggere i vostri commenti!!!
Bacini
Hyatt

venerdì 5 aprile 2013

Special Post: Intervista con Birdee Bow degli "HEY AVIATOR"!!!


Tutto è iniziato quando questa bellissima ragazza, con questo bellissimo nome, Birdee Bow, mi chiese se volessi ascoltare la sua canzone e condividerla con i lettori della mia pagina facebook Diary of a Fashion Girl, fare uno s4s - share for share - come si dice sul web. Ho ascoltato quasi subito la canzone e quasi subito me ne sono innamorata! La canzone era "VOGUE KNOWS" e con quel titolo non poteva non attirare la mia attenzione di fashion blogger!
Ora, dopo esserci scambiate qualche messaggio, Birdee Bow mi ha proposto di farle un'intervista e io non potevo proprio rifiutare! Sono onorata di far conoscere ai lettori del mio blog questa bellissima canzone e certamente anche questa nuova artista Birdee Bow e il suo gruppo "Hey Aviator"! Spero vi piaccia la mia intervista!

Quando hai capito che la musica era la tua ragione di vita?
Per la maggior parte della mia vita ho sempre cantato...Ho scritto la mia prima canzone quando ero in seconda elementare e la mia migliore amica si trasferì. Ero così triste così ho registrato su una cassetta una canzone sul perché non dovesse andare in Kansas...Penso che sia la maniera in cui vado incontro alla vita...scrivendo su di essa.

Come hai cominciato?
Diventò una cosa seria subito dopo il college. Incontrai alcuni fantastici amici in Oklahoma che già scrivevano grandi canzoni e creavano musica stellare. Mi ricordo di essere andata a trovarli in questa sorta di garage sul retro, chiamato "the party barn" (il fienile festaiolo). La porta del garage si aprì e c'era un meraviglioso muro di suoni e una VERA band che suonava canzoni POP veramente orecchiabili in questo garage vuoto. A loro non importava, era come se suonassero per un milione di persone. Almeno era quello che percepivo. Mi ricordo che pensai: "Ok, è fatta. Devo convincere questi ragazzi a insegnarmi COME portare alla vita le mie canzoni". Dopo quel giorno, non mi sono mai più guardata indietro...tutta la mia carriera e gli obiettivi che mi ero prefissata li gettai fuori dalla finestra. La musica era la chiave. La musica era la mia passione. Ne ero ossessionata! La volevo.

Hey Aviator è un gruppo? Come hai conosciuto il tuo partner in musica?
Hey Aviator comprende Rick Brewer e me. Ricky è uno di quei ragazzi di quel garage!! Ahah!! Un autodidatta, musicista fenomenale che sa suonare QUALSIASI strumento. Mi ha letteralmente trascinata col suo talento. Chitarrista, batterista, bassista, pianista...scrive musica come se fosse respirare. Non fa nessunissimo sforzo. E' difficile per me spiegare a parole il talento di cui è in possesso perché non ci sono parole per esprimerlo. Mi sono sempre sentita straordinariamente fortunata a lavorare con lui. Mi ha aiutata a portare alla vita così TANTE storie che altrimenti non avrei mai raccontato.

Da dove avete preso il nome del vostro gruppo?
Ossessionati dall'aviazione! Il nostro primo produttore che lavorò con noi in studio fu Ron St Germain. E' un tipo molto famoso, produttore di un sacco di band dal successo pazzesco..ma è anche un pilota e un paracadutista. Ricky ha un desiderio segreto di diventare un pilota di elicotteri. Tutto nello studio era incentrato sull'aviazione. Potevo entrare e dire:"Hey, aviatori. Come va?" Aveva un senso. Ci stava. Stavamo uscendo da un un progetto di 5 anni come band e ora volevamo un nostro nuovo progetto come duo per divertirci con una nuova identità ed ecco che Hey Aviator ebbe inizio!

Andate d'accordo su tutto?
NO. Non andiamo mai d''accordo su niente all'inizio, ahah! Ma ci lavoriamo sempre sopra. Una cosa che abbiamo imparato durante questi anni è di ascoltarci a vicenda, penso che entrambi abbiamo imparato che potremmo perdere qualcosa di musicalmente fenomenale se non apriamo le nostre menti alle nuove idee. Scrivere una canzone è come essere sperduti sulle strade di collina... non hai idea di dove stai andando e prima di arrivare a destinazione hai dimenticato da dove sei partito, ma ti ricordi il paesaggio, hai amato il viaggio. La vita è nei momenti di quel paesaggio.

Dove trovi la tua ispirazione?
Sono originaria del Texas per cui sono cresciuta ascoltando musica country. Ho sempre amato le storie raccontate in una canzone country. Penso di scrivere da un punto di vista molto personale. Se non senti quel qualcosa che mette a nudo le tue emozioni in una canzone, allora non penso che hai colpito nel segno. Non puoi fingere nella musica. E' la connessione universale, è quello che mi spinge a scrivere. La vita a volte ti colpisce duro e la musica mi mantiene salva. Mi piace pensare che ci mantenga tutti salvi.

Chi sono i tuoi artisti preferiti?
Non sono sicura che ci sia qualcuno che riesca a combinare dolore e angoscia attraverso la voce meglio di Billie Holiday. Lei mi affascina, mi ossessiona. Ho sempre ascoltato le sue inflessioni vocali e il modo in cui usa la voce con sincerità, non si tratta di gamma sonora o vocalizzi estrosi...si tratta di emozioni. La adoro. Penso sia lì la vera spiritualità della musica. Aspiro a quel genere di eccezionalità. Una vera connessione.

Vivi a Los Angeles? E' una città fonte di ispirazione?
Los Angeles può essere davvero un posto grandioso! Piena di sognatori e anche di prepotenti. Ognuno ha un piano e l'ENERGIA salta fuori dalla mappa! Mi piace L.A., ma adoro anche New York. Abbiamo registrato spesso là. C'è qualcosa nella tenacia e nella grinta di NY che mi ispira sempre a scrivere. Essere sulla strada in modo indipendente e con un budget molto basso ci ha impedito di vedere la maggior parte del Paese. Mi sento fortunata ad essere un'artista negli Stati Uniti. E' veramente un paradiso dei sognatori.

Come sai, sono una fashion blogger. La moda è altrettanto importante per te?
Lo SO! Sei una fashion blogger fantastica. Continua così! Amo la moda...Ho iniziato a sperimentare di più con la moda quando sono diventata un'artista. Sulla strada ci fermavamo sempre in questi negozietti per ammazzare il tempo o per trovare vestiti divertenti a poco prezzo per gli spettacoli. Trovare così TANTI pezzi vintage mi ha coinvolto nel mixare pezzi di gusto retrò e pezzi all'ultima moda. Ho anche iniziato a sperimentare creando io stessa i miei bracciali e scaldamuscoli un po' funky riciclando dei vecchi maglioni. Mi piace trovare imitazioni ispirate agli anni '70 degli abiti di Halston (sono abiti lunghi, usati sopratutto nelle discoteche alla moda degli anni '70 e di cui circolavano molte imitazioni - n.d.a.) . Segretamente ho sempre voluto essere una cantante dello Studio 54 con Liza Minnelli!! Penso che la moda sopra ogni cosa debba essere sempre divertente!

Come definiresti il tuo stile?
Amo l'alta moda mixata con pezzi vintage. Sono una grande fan di Jean Paul Gaultier e adoro il vintage Chanel!!! Penso che il 1964 sia un anno fantastico per la moda. Sono affascinata dalle foto di Jackie O di quel periodo. Lo stile è molto più importante della moda stessa, non trovi?
Chi non ama il vintage Chanel, può precipitare dal pianeta, sono perfettamente d'accordo con te!!!

Qual è la musica che ti ispira di più?
Provo ad aprire il mio cuore e la mia mente a quasi tutti i genere di musica. Metal, Rock, Pop fino al Country. Ho avuto dei momenti nei quali scoppiare a piangere era l'unica opzione :) La maggior parte della musica ti fa muovere se la lasci entrare veramente in te.

Che significato ha per te "VOGUE KNOWS"?
VOGUE KNOWS (prodotta dal fantastico Pete de Boer) è una canzone molto personale per me. Penso che la frase più importante di questa canzone sia "Non lasciare che nessuno rubi la tua luce". E' così vera. Sta a noi decidere con chi condividere la nostra luce. Sta a noi a chi diffondere quella luce. E se qualcuno nella tua vita non apprezza quella luce o la riflette su di te? Beh, allora penso che tu debba correre! E veloce anche...la vita è breve. Vivila solo con chi merita la tua bellezza.
Penso che ogni ragazza sulla terra posso identificarsi con le parole di questa canzone, i tuoi testi sono così autentici!

Quali sono i tuoi prossimi piani?
Sono un fenomeno con gli impegni! Scrivere nuove canzoni, lavorare su un milione di idee. Credo che il mio nuovo motto sia "ZERO limiti". Il 2013 sarà dedicato a tutto quello che il mio cuore desidera. Non mi so trattenere..

Suonate nei club?
SI'! Nessun club (discoteca - n.d.a.) è troppo piccolo per noi! Abbiamo suonato in club piccoli come buchi nel muro e abbiamo avuto i più favolosi e grandi show di apertura. Amiamo suonare dal vivo, ma ci siamo concentrati sullo scrivere e registrare nello studio. Mi manca suonare dal vivo, quindi credo che ricadrà negli obiettivi dello ZERO limits di quest'anno!!

Sai che vivo in Italia. Cosa ti piace del mio Paese?
Mi piacerebbe venire a visitare l'Italia presto. Tutto quello che ho visto e sentito del tuo Paese è fenomenale...dal cibo alla moda. MILANO! Devo andare a Milano. Mi dovrai raccontare tutto, mia amica fashionista. Sono onorata di averti incontrata e sono onorata di aver fatto questa intervista sul tuo sito.
Ti auguro il miglior 2013 possibile!! GRAZIE!!
Birdee Bow

Bene, è stato un piacere incontrarti e conoscerti meglio attraverso questa piccola intervista, cara Birdee Bow. Spero che tu venga presto in Italia a cantare le tue canzoni, magari allo Stadio Meazza, proprio a Milano!

Qui ci sono alcune foto di questa adorabile cantantautrice Birdee Bow ed alcuni video delle sue canzoni!!! Andate ad ascoltarle, sono semplicemente fantastiche!!!
Kisses
Hyatt