sabato 14 giugno 2014

Beauty Review: Real Techniques Miracle Complexion Sponge


Dopo attente considerazioni tra review, tutorial e siti online dove ordinare ho deciso di prendere la spugnetta Real Techniques Miracle Complexion Sponge. La review decisiva è stata quella di Nikkie, di Nikkie Tutorials che, essendo make up artist professionale, mi ha definitivamente convinto a scegliere quella Real Techniques per molte ragioni. Quella principale ovviamente è il finish che questa spugnetta riesce a dare nello stendere il fondotinta. Non solo, con questa spugnetta potete tranquillamente anche stendere la cipria per fissare il trucco e devo dire che questo uso vale da solo il prezzo pagato! Pressa per bene il prodotto sulla pelle ed evita l'effetto "gesso" che alcune ciprie, stese col pennello, potrebbero dare. Altra ragione, non meno importante per me, è il prezzo. Io l'ho trovata a 5,99 con uno sconto del 15% online, ma ora la trovate un po' su tutti i siti di make up. Rispetto alla concorrente Beauty Blender è molto economica e svolge il suo lavoro esattamente o forse anche meglio della cugina americana.
Davvero questo è stato uno degli acquisti più azzeccati di quest'anno e non vi resta che provarla per vedere la differenza con le altre spugnette da fondotinta, non c'è paragone! Non so se è il materiale, il fatto che si usi da bagnata o la forma che da questo finish preciso al fondotinta ma rimane il fatto che d'ora in poi non userò altro! Non solo, è perfetta anche per il correttore, grazie alla sua punta inferiore, lo sfuma in maniera preciso lì dove volete che stia. Non riesco a trovare difetti, non mi resta che dire brave a Nic e Sam Chapman (le Pixiwoo) che l'hanno ideata! 
Spero che questa piccola recensione vi sia d'aiuto!
bacini,
Hyatt